Si è verificato un errore nel gadget

mercoledì 7 luglio 2010

INNOCUE ATTIVITA' FEMMINILI APOLITICHE ai ferri


Svolte percependo più caldo del previsto alla capanna, dove la temperatura esterna percepita dalle margherite era troppa anche per me.

Nella seconda foto in alto, a sinistra c'è uno scialle per Salvatore, un orso Ikea che ha sempre freddo, era il campione del damson; sempre nella stessa foto in verdino una campionatura del Dianna che ho provato a fare con un filo di mohair Royal per poi capire che non voglio morire giovane per uno scialletto…
Nella prima invece c'è un lavoro che con grandissima soddisfazione mi libererà di tutti i gomitoli randagi, di tutti gli avanzi accumulati, di tutti i gomitoli regalati "spero di farti piacere, tu sai che farne, vero?"
Di questo lavoro la cosa fantastica è che non si cuce nulla, l'unica noia è affrancare i fili, una bazzecola…
Viene bene, è veloce, sto pensando di replicarlo (se la dea mi assiste) in monocromia, tutto biscotto caramello panna ghiaccio…Intanto finisco questo, poi vediamo.


6 commenti:

  1. Sull'"apolitiche" non sarei poi così sicuro, basti pensare alle "tricoteuses" che durante il Terrore (addavenì) sferruzzavano sotto la ghigliottina tra una testa di nobile rotolante e l'altra.
    Più sottilmente penso che queste attività sotto sotto siano anche un bel modo di (sornionamente) "resistere", in attesa di passare dai ferri ai "ferri corti".

    RispondiElimina
  2. i love you. vero sornionamente resisto ma tengo i ferri in ordine.
    Quanto alle ghigliottine, mi chiamo fuori,il sanguinolento non mi aggrada ( eloquio da giovinetta d'altri tempi)mi piacciono i roghi!

    RispondiElimina
  3. Ciao tesoro, nemmeno il caldo ti impedisce di creare e di fare, sarà che questa per me è stata una settimana talmente pesante che fuori dal lavoro non ho concluso molto, ho bisogno di ferieeee, ma la strada è bella lunga ancora!
    Baciotti da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  4. mi piace lo scialle fatto con i gomitolini vari che girano per casa, dove potrei trovare le istruzioni? grazie

    RispondiElimina
  5. l'ho trovato sul blog della sua creatrice, ciao

    RispondiElimina

Nel caso lasciate la vostra opinione,fate in modo che io possa pensarvi con un nome,magari non quello vero se proprio non volete essere riconosciuti in mezzo a miliardi di persone,pensarvi come anonimi è brutto,mette tristezza